Pici ai Sapori di Toscana

Pici ai Sapori di Toscana

Tags: Primo Cucina italiana Vegetariano

Ingredienti

300 g
30 g
50 g
farina di castagne
1 CC
olio extra vergine di oliva
200 ml
acqua
1 pizzico
sale
Per la salsa:
1 CC
olio tartufo
100 g
petto di pollo
1 pizzico
peperoncino in polvere
1/2
cipolla
1 CC
olio evo
1 pizzico
sale
1/2 bicchiere
Chianti
1 pizzico
pepe
50 g
50 g
porcini freschi o congelati (non sott’olio)
50 g
Pecorino Pienza dop grattugiato
1 ciuffo
nipitella (mentuccia)

Preparazione

Procedimento impasto pici:

 

Su una spianatoia disporre a fontana la Farina Food Service Mix mescolata a quella di castagne; fare una buca al centro e aggiungere olio evo, sale e acqua e impastare fino a che l’impasto non assorbe tutta l’acqua e diventa omogeneo.

 

Formare con le mani, aiutandosi con i palmi, degli spaghetti più grossi e più lunghi e adagiarli dentro ad una teglia infarinata con la Farina di riso Schär.

 

 

Procedimento condimento:

 

Tritare la cipolla e il pollo con l’uso di un robot da cucina. Soffriggere il trito in padella con olio evo e una parte dell’olio di tartufo; aggiungere sale, peperoncino e porcini e sfumare con il Chianti.

 

A parte in una padella tostare il Pan Gratí Schär con la parte restante di olio di tartufo e olio evo.

 

Aggiungere la nipitella e insaporire con sale e pepe.

 

Cuocere i pici in acqua bollente e saltarli in padella con il ragù di pollo, aggiungendo alla fine il pecorino.

 

Impiattare e spolverare con il Pan Gratí Schär tostato.

 

 

Scarica qui la ricetta